top of page

3 tendenze fotografiche 2024 e 2 cose che dovremmo lasciare nel 2023

La fotografia di matrimonio sta attraversando un'evoluzione significativa negli ultimi anni, abbracciando nuove tecniche e stili per catturare in modo unico l'essenza di questo giorno speciale. Ho individuato tre tendenze chiave che stanno plasmando il mondo della fotografia di matrimonio negli ultimi anni e che credo si possano trasformare in veri e propri trend del 2024, ma anche due tradizioni che stanno gradualmente perdendo rilevanza e che, sinceramente, spero ci lasceremo alle spalle con l'avvento dell'anno nuovo.




NUOVE TENDENZE:


1 - FOTOGRAFIA IN STILE DOCUMENTARISTICO


Le nuove coppie e futuri sposi sono sempre più interessate a racconti visivi che catturino il loro giorno in modo autentico e spontaneo. La fotografia di matrimonio si sta spostando infatti verso uno stile documentaristico, utilizzando tecniche di storytelling che si lasciano alle spalle le fotografie classiche e impostate. Le pose classiche e formali stanno infatti perdendo popolarità a favore di scatti più spontanei e naturali. Le coppie cercano foto che catturino la vera essenza del loro rapporto e della giornata del matrimonio, preferendo evitare pose preconfezionate e costruite.



2 - MATRIMONI RUSTICI MA CHIC


In linea con la tendenza generale verso la sostenibilità, la fotografia di matrimonio sta adottando pratiche più eco-friendly. Ciò include un attenzione all'ambiente sia il grande giorno - scegliendo ad esempio di svolgere il proprio ricevimento in cascinali immersi nella natura - sia nel post matrimonio, preferendo la stampa delle fotografie su materiali sostenibili e la riduzione degli sprechi. Sempre più fotografi offrono infatti opzioni digitali per la consegna delle foto, riducendo ulteriormente l'impatto ambientale.


Per quanto riguarda lo stile rustico delle location e della scelta degli addobbi, questo viene sempre elevato da accortezze che permettono di mantenere una certa eleganza.



3 - POST-PRODUZIONE PULITA E NATURALE


Mentre i preset vintage hanno dominato la scena per un po', le tendenze 2024 vedono una diminuzione nell'uso eccessivo di questo stile. Le coppie stanno cercando un approccio più fresco e moderno, spingendo i fotografi a tornare alle origini con colori sempre più naturali e tecniche di post-produzione che mantengano l'autenticità del racconto.




COSA STA SCOMPARENDO:


1 - BLURRY PHOTOS


Il trend delle foto sfocate nella fotografia di matrimonio è un fenomeno affascinante che riflette un cambiamento significativo nell'approccio estetico e narrativo. Questo stile, che sfida la tradizione della nitidezza impeccabile, sta guadagnando popolarità poiché le coppie cercano modi più intimi ed emozionali per immortalare il loro giorno speciale. Le foto sfocate non cercano di nascondere difetti o mancanze tecniche, ma piuttosto mirano a creare un'atmosfera avvolgente e romantica, riflettendo anche un desiderio crescente di autenticità.

Indubbiamente offrono una prospettiva diversa, un modo di catturare il matrimonio che va oltre la semplice registrazione visiva, per raccontare una storia ricca di emozioni e autenticità.



Tuttavia, credo che il 2024 sia il momento giusto per lasciarsi alle spalle la sovrabbondanza di questo trend. Come vedremo tra qualche anno un intero matrimonio fotografato con foto sfocate? Quanto significato possono contenere le fotografie dei dettagli come le partecipazioni e il bouquet, ma completamente fuori fuoco?


2 - EARTHY TONES


Il trend della post-produzione con earthy tones, caratterizzato da una palette di colori terrosi e tonalità sobrie, ha indubbiamente guadagnato terreno nella fotografia di matrimonio contemporanea. Tuttavia, come ogni tendenza visiva, questo stile specifico solleva alcune questioni che meritano alcune considerazioni critiche.


In primo luogo, una delle sfide principali legate a questo trend è il rischio di omologazione estetica. Quando la maggior parte dei fotografi adotta una particolare palette di colori, le immagini possono iniziare a somigliarsi, perdendo di unicità e originalità. Ciò può portare a una mancanza di diversità tra i vari fotografi competitors, rendendo difficile distinguerli l'uno dall'altro.


Tuttavia, il limite più grande di questo stile estetico a mio parere è l'impatto della palette colori sull'incarnato delle persone. La scelta di enfatizzare le tonalità verdastre o della terra potrebbe compromettere la resa naturale dei colori della pelle e, di conseguenza, l'aspetto autentico delle persone ritratte. Le fotografie di matrimonio dovrebbero catturare la vitalità, la felicità e la salute degli sposi, ma un eccessivo utilizzo di tonalità grigiastre finirà per dare l'impressione dell'assenza di queste caratteristiche, compromettendo l'aspetto complessivo delle persone ritratte.



4 visualizzazioni0 commenti
bottom of page