top of page

10 consigli per ottenere il meglio dal vostro servizio prematrimoniale

Aggiornamento: 3 gen

Gli Shooting Prematrimoniali sono un'incredibile opportunità per catturare la spontaneità, la gioia e la complicità che rendono unica la vostra relazione. Ma anche per rompere il ghiaccio e familiarizzare con l'obiettivo e il fotografo in modo da sentirvi più a vostro agio il giorno delle nozze. Ecco 10 consigli per ottenere il servizio prematrimoniale dei vostri sogni.


Come ottenere il meglio dal tuo servizio prematrimoniale?


due ragazze si tengono per mano davanti alla fotocamera, sfondo bokeh e luci calde del tramonto


1 - Scegli la giusta location


Il primo suggerimento è anche quello che sembra il più scontato, ma non lo è affatto! Spesso le coppie tendono a scegliere posti conosciuti a tutti o centri abitati, pensando abbiano molte cose da offrire dal punto di vista fotografico.

Il mio consiglio, però, è quello di optare per una location che abbia un significato speciale per voi. Potrebbe essere il luogo del vostro primo incontro, il vostro luogo preferito o una cornice che richiami la vostra storia d'amore. Vi farà tornare in mente emozioni che - necessariamente - si leggeranno nelle vostre espressioni e di conseguenza nelle fotografie.



coppia seduta sull'erba di fronte al ponte coperto di pavia, sguardi ravvicinati, colori del tramonto


2 - Siate chiari con il fotografo su quali sono le vostre aspettative


Condividete le vostre idee, preferenze e aspettative con il fotografo. Una comunicazione aperta aiuta a garantire che lo shooting rifletta appieno la vostra visione. Per esempio: avete visto alcune fotografie online che vi piacerebbe ricreare? Chiedete consiglio al fotografo su cosa è possibile fare e cosa no! Saprà guidarvi verso il risultato dei vostri sogni.


3 - Comunicate i vostri limiti


Allo stesso modo, fate in modo che il fotografo sia a conoscenza di quali sono i vostri limiti. Preferireste non sedervi a terra? Siete timidi e difficilmente vi scambiate effusioni in pubblico? Hai un profilo che preferisci? Fateglielo sapere, e farà in modo di mettervi a vostro agio.


Ricordate: finché la sessione sarà in corso, ci sarà sempre il tempo di modificare la traiettoria dello shooting. Non comunicare il vostro disagio potrà significare in delusione una volta ricevute le foto!

4 - Interagite in modo naturale


Lasciate che il vostro fotografo vi guidi con pose naturali, ma non abbiate paura di esprimere anche la vostra creatività e autenticità durante lo shooting. Insomma: siate voi stessi! Ballate, muovetevi, correte! Mostrando voi stessi nella forma più autentica non vi sembrerà nemmeno di essere osservati!


5 - Scegliete l'orario migliore


Pianificate lo shooting durante l'orario del tramonto, quando la luce è morbida e calda. Questo contribuirà a ottenere immagini più luminose e affascinanti. Per definire l'orario migliore potete farvi aiutare da alcune APP che sapranno indicarvi precisamente quella che viene comunemente chiamata Golden Hour sulla base della vostra localizzazione.

Nel caso il tempo non fosse dei migliori, non scoraggiatevi. Potrete chiedere al vostro fotografo di rimandare lo shooting, oppure, per i più temerari, cimentarvi in una sessione fotografica sotto la pioggia (e perché no, ricreare l'iconico bacio di Ryan Gosling e Rachel McAdams in Le Pagine Della Nostra Vita).


Ragazza seduta su una Vespa e ragazzo dietro di lei si scambiano sguardi d'amore. Sfondo di colline, colori del tramonto

6 - Ponete una certa attenzione negli outfit


Coordinate i vostri abiti per creare un look armonioso senza essere eccessivamente abbinati (troverete molti esempi online). I colori complementari funzionano sempre bene.

Allo stesso tempo, però, non strafate! Indossate abiti che vi facciano sentire a vostro agio e riflettano il vostro stile personale. La comodità è la chiave per uno shooting rilassato e naturale.


7 - Portatevi dietro l'amico a 4 zampe


Se avete un fedele amico a 4 zampe che considerate parte della vostra famiglia, potete chiedere al fotografo di introdurlo nello shooting. Vi permetterà di essere più rilassati e naturali, che è quello che cerchiamo con le fotografie dello shooting prematrimoniale.


8 - Portate con voi uno spuntino


Generalmente gli shooting prematrimoniali hanno una durata di un'ora/un'ora e mezza. Soprattutto se svolti in estate, però, è considerato ottimale portasi dietro uno spuntino leggero e acqua per mantenere l'energia durante il servizio. Questo vi aiuterà a sentirvi freschi e vitali durante tutta la sessione.


9 - Se avete accessori che possono aiutare a raccontrare la vostra storia d'amore, portateli con voi


Aggiungete dettagli personali come accessori che rappresentino la vostra storia d'amore. Potrebbe essere un gioiello speciale di una persona che non c'è più o un oggetto significativo per la vostra storia d'amore.


10 - Rilassatevi e godetevi il momento


Per concludere, concentratevi l'uno sull'altro e godetevi il momento. Anche se può sembrare difficile, dimenticate per un attimo la presenza della macchina fotografica e concentratevi sulla vostra connessione, riuscirete a ottenere i risultati migliori. Per facilitare la cosa potete sussurrarvi all'orecchio cose divertenti che sapete solo voi, stuzzicarvi con il solletico, riempirvi di baci sul collo. Insomma: siate voi stessi e, soprattutto, comunicate.



Silhouette di una coppia che fa una piroetta davanti alle luci del crepuscolo. Lucine sopra le loro teste


Ed ora non vi resta che cercare il professionista perfetto per voi e affidarvi al suo occhio e alle sue mani. Buona fortuna!



11 visualizzazioni0 commenti
bottom of page